If

If you think you are beaten, you are

If you think you dare not, you won’t,

If you like to win, but don’t think you can

It’s almost a cinch you won’t

If you think you’ll lose, you’re lost

For out in the world you find,

Success begins with a fellow’s will

It’s all in a state of mind

For many a game is lost

Ere even a play is run,

And many a coward fails

Ere even his work is begun

Think big and your deeds will grow

Think small and you’ll fall behind

Think that you can and you will

It’s all a state of mind

If you think you are out-classed, your are

You’ve got to think high to rise

You’ve got to be sure of yourself before

You can ever win a prize

Life battles don’t always go

To the stronger or faster man

But sooner or later, the man who wins

Is the fellow who thinks he can

Annunci

Il tempo dell’amore

Ai piedi di un grande vulcano vivevano Amore, Felicità, Tristezza, Superbia e Vendetta. Un giorno il vulcano cominciò a brontolare e in breve tempo sputò una notevole quantità di magma incandescente.
Non sapendo dove scappare, Amore chiese aiuto a Felicità: "Felicità, puoi portarmi con te?". E quella rispose: "Non ti conviene, non so quanto posso durare".
Allora si rivolse a Tristezza, ma lei rispose: "Sono così triste che preferisco stare da sola".
Sempre più disperato, si rivolse a Vendetta. Ma lei: "Neanche per sogno, è giunto il momento che tu paghi per tutto ciò che hai ricevuto!". E nemmeno Superbia volle aiutarlo: "Scusa ma mi rovini il vestito".
Per fortuna, passava di lì un vecchietto che disse: "Ti aiuto io, vieni con me". E amore fu portato in salvo. Mentre il vecchietto se ne andava, Amore gli chiese: "Ma chi sei tu, che mi hai salvato senza chiedermi nulla?". "Io sono il Tempo" rispose il vecchietto. "E perchè mi hai aiutato?".
"Perchè solo il Tempo è in grado di capire il valore dell’Amore".

Non tutti i sentimenti hanno la stessa profondità. Ci sono quelli che sopportano la prova più difficile, quella dell’usura del tempo. Tanti amori che ci sembrano destinati in eterno diventano presto un ricordo piccolo così. Non vivere l’amore con il cronometro in mano. Dagli il tempo di crescere.

Meglio femmina…meglio maschio…

Meglio femmina
10 RAGIONI
PER CUI E’ UN COLPO DI FORTUNA
ESSERE DONNE INVECE CHE UOMINI
1 Saprai fare due azioni contemporaneamente senza confonderti (tipo: camminare e pensare).
2 Prima o poi ti ritroverai a pensare: “Ma come facevo a stare con uno sfigato così?”.
3 Saprai sognare a occhi aperti.
4 Verrà un giorno in cui potrai dirti “matura” senza che gli altri ti scoppino a ridere in faccia.
5 Il tuo guardaroba sarà almeno il triplo di quello di un uomo.
6 Non sentirai mai la tua voce profferire queste parole: “Sono confuso, ho bisogno di una pausa di riflessione“.
7 Riceverai almeno un mazzo di fiori.
8 Potrai guardare la televisione senza tenere il telecomando in mano.
9 Quando avrai due linee di febbre chiederai un’aspirina e non l’estrema unzione.
10 Quando si rompe l’automobile chiamerai subito il carro attrezzi senza guardare con sguardo ebete il motore dopo aver scassinato con una motosega la chiusura del cofano.
Meglio maschio
10 RAGIONI
PER CUI E’ UN COLPO DI FORTUNA
ESSERE UOMINI INVECE CHE DONNE
 
1 Il cinema di tutto il mondo lavora per te perchè mostra quasi sempre nudi femminili.
2 1 week-end, 1 trolley (invece che un intero set di valigie).
3 Se ti scappa la pipì il bagno degli uomini è sempre libero.
4 Ingrassi di un chilo? Nessuno dei tuoi amici se ne accorge. E se se ne accorge non gliene frega niente.
5 Avere il culo grosso non è determinante per la tua carriera.
6 Non cambierai mai cognome (forse perchè non cresci mai?).
7 Se dici una cosa intelligente nessuno ti guarderà con lo stesso stupore del biologo che scopre una nuova specie animale.
8 Ti togli i peli dalla faccia, e hai finito col rasoio.
9 Johnny Deep potrebbe essere il tuo vicino di casa senza che questo abbia conseguenza alcuna.
10 In tutto il mondo si gioca a calcio. E in ogni angolo del mondo c’è una stupida tv che trasmette una qualsiasi partita.

che cos’è l’amor?

Che cos’è l’amor?
Tu mi chiedi che cos’è l’amore? L’amore???
Tante domande, poche risposte.
L’amore è farfalle nella pancia. 
E’  nascondersi dietro l’angolo per due ore aspettando che esca da scuola.
E’  definire "fantastico" anche il suo numero di telefono. E’  impiegare trenta minuti per scrivergli un sms.
E’  arrovellarsi per due ore sul significato di un sms del tipo: " Oggi alle 4. Ciao".
Insomma, è essere un pò sceme.
Ridicole, anche.
Prive di controllo.
Ma felici.
Con tanta energia da far concorrenza all’ Enel.
Belle come un paio di tiger nuove nuove.
Perchè l’amore è proprio questa roba strana.
Paradossale.
Perchè tu vuoi un lui che abbia i tuoi gusti
ma anche gusti diversi: sennò che barba!
Che sia l’altra metà, ma anche un tutto intero.
Che non ti faccia mai sentire sola,
Ma che non sia soffocante come un sacchetto
della conad in testa.
Che sia maschio come un maschio, ma anche sensibile
come una femmina.
Insomma, girls, diciamocelo: l’amore è una tensione
che tira da parti diverse e opposte.
Quindi l’amore è passione.
Voce del verbo patire = soffrire.
Oh, ma mica delle scudisciate nella schiena o dei calci
negli stinchi.
L’amore è soffrire una bella malattia.
E l’antidoto, per fortuna, non l’hanno ancora inventato.
Quindi, quando arriva, lasciati contagiare.